Vittorino  Curci

Poeta e sassofonista di musica improvvisata, Vittorino Curci vive a Noci, in provincia di Bari, dove è nato nel 1952.
Collabora alle pagine culturali di diversi quotidiani pugliesi e alla rivista "Nuovi Argomenti". Nel '99 ha vinto il Premio Montale di poesia per la sezione "Inediti".


Con 'La Vita Felice' ha pubblicato: Il pane degli addii (2012), Verso i sette anni anch'io volevo un cane (2015) e Liturgie del silenzio (2017).
E' anche autore di un volume di racconti (Era notte a Sud, Besa, 2007) e di due libri di poetica (La ferita e l'obbedienza, Spagine, 2017, e Note sull'arte poetica. Primo quaderno, Spagine, 2018).