SETTANTOTTO di Fabio Galluccio

Appuntamenti

08/11/2014, ore 10:00

Il 1978 fu l’anno dell’assassinio di Aldo Moro e degli uomini della sua scorta.
L’anno delle dimissioni del Presidente della Repubblica Giovanni Leone e dell’elezione di Sandro Pertini, della morte di due papi, dell’omicidio di Peppino Impastato e della P2 e della crisi ai vertici della Banca d’Italia.
Fu l’anno del compromesso storico e quello del ritiro dalla scena pubblica di Mina.
Fu un anno eccezionale. Così come lo ha vissuto un ragazzo di 24 anni che sentiva la politica come amore e responsabilità verso la polis.

In libreria a novembre 2014

pp. 152
formato cm. 13 x 20
ISBN 9788897264439


Prezzo di Copertina € 14.50 

Commenti   |   Stampa   |   Segnala   |  Ufficio Stampa Oltre Edizioni Ufficio Stampa   |  Social & Web Oltre Edizioni Social & Web