CATALOGO AUTORI APPROFONDIMENTI EVENTI ARTE & ARTISTI UNIVERSITÀ

Oltre edizioni menu
sololibri.net - gioved 26 novembre 2020
Non una biografia tradizionale n un romanzo vero e proprio: Miss Marx il racconto fine e a volte ironico della vita di Eleanor Marx, la figlia pi giovane del filosofo

di Patrizia Marchionni

Incuriosita dal libro Miss Marx. La figlia del Capitale dopo aver visto il film omonimo, presentato alla Mostra cinematografica di Venezia, sono rimasta piacevolmente colpita. Il libro di Barbara Minniti, pubblicato nel 2016, non esattamente una biografia tradizionale e non neanche un romanzo. Una via di mezzo scritta in modo molto movimentato, pieno di riferimenti allattualit dei nostri giorni.
Racconta la vita della figlia pi giovane di Karl Marx, Eleanor, la sua vita e la sua triste decisione di suicidarsi dopo aver scoperto il tradimento delluomo al quale si era legata per molti anni e col quale aveva stabilito un rapporto intellettuale. Donna impegnata, erede del patrimonio ideale del padre e di Engels, Eleanor era una figura importante nella Londra della seconda met dellottocento. Ma la sua vita sentimentale non ha retto alla prova del tradimento.
Il romanzo di Minniti non mai tedioso. Tutto scritto con uno stile che non nasconde una fine ironia che talvolta pu sembrare irriverente, mentre proprio ci che serve per avvicinare un personaggio dellOttocento alla realt dei nostri giorni. C anche unappendice interessante che approfondisce alcuni fatti storici, piena di curiosit su Londra e altri argomenti. Un libro che pu piacere anche ai giovani e peccato che allepoca della sua pubblicazione non sia stato abbastanza pubblicizzato. Lo consiglio soprattutto a chi ha visto il film e vuole approfondire il personaggio e la sua storia.


leggi l'articolo integrale su sololibri.net
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa

Miss Marx. La figlia del Capitale di Barbara Minniti
sololibri.net di gioved 26 novembre 2020
Non una biografia tradizionale n un romanzo vero e proprio: Miss Marx il racconto fine e a volte ironico della vita di Eleanor Marx, la figlia pi giovane del filosofo

di Patrizia Marchionni

Incuriosita dal libro Miss Marx. La figlia del Capitale dopo aver visto il film omonimo, presentato alla Mostra cinematografica di Venezia, sono rimasta piacevolmente colpita. Il libro di Barbara Minniti, pubblicato nel 2016, non esattamente una biografia tradizionale e non neanche un romanzo. Una via di mezzo scritta in modo molto movimentato, pieno di riferimenti allattualit dei nostri giorni.
Racconta la vita della figlia pi giovane di Karl Marx, Eleanor, la sua vita e la sua triste decisione di suicidarsi dopo aver scoperto il tradimento delluomo al quale si era legata per molti anni e col quale aveva stabilito un rapporto intellettuale. Donna impegnata, erede del patrimonio ideale del padre e di Engels, Eleanor era una figura importante nella Londra della seconda met dellottocento. Ma la sua vita sentimentale non ha retto alla prova del tradimento.
Il romanzo di Minniti non mai tedioso. Tutto scritto con uno stile che non nasconde una fine ironia che talvolta pu sembrare irriverente, mentre proprio ci che serve per avvicinare un personaggio dellOttocento alla realt dei nostri giorni. C anche unappendice interessante che approfondisce alcuni fatti storici, piena di curiosit su Londra e altri argomenti. Un libro che pu piacere anche ai giovani e peccato che allepoca della sua pubblicazione non sia stato abbastanza pubblicizzato. Lo consiglio soprattutto a chi ha visto il film e vuole approfondire il personaggio e la sua storia.


leggi l'articolo integrale su sololibri.net
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa