sabato 5 agosto 2017
IL GIORNALE


Salvarsi dai Gulag di Tito? Una letale partita a scacchi
di Dario Fertilio

Nell'Arcipelago Gulag di Tito non c'erano solo foibe. Né in mezzo all'Adriatico si trovava l'unica Goli Otok, tristemente famosa isola delle torture. Dal passato della Jugoslavia comunista riemergono nomi meno conosciuti, come Stara Gradiska, Okucani, Gredani. E poi Borovnica, Aidussina, Maribor, Sveti Grgur: una rete repressiva estesa all'intero Paese. In mancanza di un Solgenitsin...


[leggi l'articolo originale su IL GIORNALE (PDF) ]
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa

05/08/2017
IL GIORNALE
di Dario Fertilio

Nell'Arcipelago Gulag di Tito non c'erano solo foibe. Né in mezzo all'Adriatico si trovava l'unica Goli Otok, tristemente famosa isola delle torture. Dal passato della Jugoslavia comunista riemergono nomi meno conosciuti, come Stara Gradiska, Okucani, Gredani. E poi Borovnica, Aidussina, Maribor, Sveti Grgur: una rete repressiva estesa all'intero Paese. In mancanza di un Solgenitsin...


[leggi l'articolo originale su IL GIORNALE (PDF) ]
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa