lunedì 7 ottobre 2019  – ORE  18:30
'Il paese degli orchi' di Lorella Chechi
Milano. Libreria CULTORA, via Lamarmora 24

La storia (vera) di una madre che lotta per crescere una bambina "diversa" e difenderla dal "Paese degli orchi" dove bambine "diverse" come lei non hanno piena cittadinanza

Dopo il primo anno di vita la figlioletta aveva manifestato comportamenti rigidi e scoppi di rabbia incontrollabili. Mostrava la sua collera graffiando, dando testate alle persone oppure scagliandosi contro il muro. Era risultato sempre arduo sospendere i suoi isolamenti, convincerla a obbedire senza energiche resistenze da parte sua. La bambina non aveva mai mostrato una naturale motivazione per la condivisione, per l'interazione con gli altri, per imparare cose nuove. Si isolava anche in classe o quando si trovava in compagnia di qualche amichetto. Durante i primi anni della scuola dell'infanzia era stata attratta dalla manipolazione, ma piano piano l'interesse era diminuito e alla fine scomparso quasi completamente. Allo stesso modo, in un breve lasso di tempo era svanita anche la passione per i colori. Mentre i bambini iniziano a comunicare ancor prima di saper parlare guardando quello che fanno le persone che li circond
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa