«Annegare il pesce - Resoconti e spiate» di Mario Lunetta
di venerdì 15 settembre 2017

Non so se Mario Lunetta ha fatto in tempo a vedere il suo ultimo libro, pubblicato dalle edizioni Oltre, Annegare il pesce Resoconti e spiate, una splendida raccolta di racconti.
Giovedì 6 luglio, infatti, ci ha lasciati più soli.
Era nato a Roma, nel popolare quartiere Garbatella, il 23 novembre 1934.
Narratore, poeta, saggista, organizzatore e agitatore culturale è stato anche presidente per anni del Sindacato Nazionale Scrittori.
Ci conoscemmo, in uno studio della Rai, nei primi anni '70. Nacque allora un’amicizia punteggiata negli anni da incontri tutti connotati da scambi d’idee che sembravano continuare un discorso interrotto il giorno prima, invece era trascorso semmai un anno dalla volta precedente


[leggi l'articolo originale su ADOLGISO.IT (WEB)]  [...]

leggi l'articolo integrale su NYBRAMEDIA
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa