Un tranquillo viale alberato
di martedý 6 marzo 2018
«Un tranquillo viale alberato» di Nada Gasic
di Silvia Mori

Zagabria, estate del 2003. Sono passati poco più di 15 anni dal crollo della ex Jugoslavia. Nella Croazia indipendente dal 1991, sventola la bandiera a scacchi bianchi e rossi che campeggia sulla copertina del libro, ma gli strascichi della guerra sanguinosa che coinvolse le tante etnie presenti  [...]

leggi l'articolo integrale su LEGGERE DONNA
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa

 

prova