La violenza maschile figlia della globalizzazione e la politica fomenta l'odio
di lunedì 27 agosto 2018
IL PICCOLO
di Paolo Marcolin

Roberto Collovati analizza l'aggressività degli uomini nelle sue varie forme alla luce dei mutamenti sociali e tecnologici in atto

Stragi commesse da killer improvvisati che in preda al raptus imbracciano il fucile e fanno fuoco nel mucchio per poi suicidarsi, attentati terroristici, violenze contro le donne, bullismo, genocidi: la cronaca quotidiana gronda violenza
 [...]

leggi l'articolo integrale su IL PICCOLO
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa