Turchia, 12mila anni, il tempio più antico della storia: ora si può visitare
di domenica 10 marzo 2019

Il presidente Erdogan inaugura gli scavi di Göbekli Tepe. Il sito, situato nel Sud-est del paese, risale al Neolitico preceramico (9600-8200 a. C). Scoperto nel 1963, è il più vecchio luogo di culto che si conosca. Sito Unesco dall'anno scorso

La scoperta del sito archeologico è descritta dal suo stesso autore, l'archeologo Klaus Schmdt, nel suo libro Costruirono i primi templi, uscito per i nostri tipi nel 2011, tradotto da Umberto Tecchiati


 [...]

leggi l'articolo integrale su Repubblica.it
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa