Fabrizio Benente Intervista all’autore
di mercoledì 20 novembre 2019
Fabrizio Benente è professore associato di Archeologia cristiana e medievale presso l’Università di Genova.
di Giuseppe Iannozzi

Si è formato e ha svolto attività di ricerca presso le Università di Pisa, Roma, Siena, Genova e presso l”Albright Institute” di Gerusalemme. Nel 2010 e nel 2012 gli è stata assegnata la Getty Research Exchange Fellowship da parte del Council of American Overseas Research Centers, per svolgere attività di ricerca in Israele e in Turchia. Ha diretto scavi archeologici in Italia e in Israele. Ha partecipato a missioni archeologiche in Corsica, Grecia, Tunisia, Libano, Mongolia interna (Cina), Crimea (Ucraina). Ha diretto il Museo archeologico di Sestri Levante (MuSel) e il Polo archeominerario di Castiglione Chioavarese (MuCast). Ha curato produzioni multimediali e documentari televisivi. Sposato con Daniela, vive a Nascio in Val Graveglia, vicino a Chiavari, dove dedica tempo al suo cane Filippo e alla cura del vigneto. È appassionato collezionista di fumetti e (nel poco tempo che rimane) pratica la corsa su strada e l’atletica leggera master.

1. Fabrizio Benente, il Castello di Rivarola è da tempo oggetto di indagini archeologiche (1996/2018). Da poco, Oltre Edizioni ha pubblicato Il Castello di Rivar  [...]

leggi l'articolo integrale su Iannozzi Giuseppe
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa