sabato 23 novembre 2013  – ORE  16:30
Diego Zandel


Incontro con l'autore ed Elisa Amadori a Gualdo Tadino (Pg), Mediateca del Museo Regionale dell'Emigrazione "Pietro Conti", Palazzo del PodestÓ
Il 23 novembre, alle ore 16.30, presso la Mediateca di Gualdo Tadino, l'autore Diego Zandel presenterà il suo ultimo libro Il console romeno, raccolta di racconti edita da Oltre Edizioni, partner dell'evento stesso.
L'iniziativa, promossa dall'associazione turistica Pro Tadino, in collaborazione con il Museo dell'Emigrazione Pietro Conti, è curata dalla professoressa Elisa Amadori, dottoranda in Italianistica presso l'Università degli Studi di Macerata.
L'evento prevede letture tratte dalle opere dell'autore:
- Chiara Acaccia, voce recitante;
- Mauro Businelli, accompagnamento musicale (violoncello).

Diego Zandel è nato nel campo profughi di Servigliano, nelle Marche, da genitori fiumani, coinvolti nel fenomeno dell'esodo giuliano-dalmata. Vive tra Roma e l'isola di Kos. É autore di romanzi, tra i quali Massacro per un presidente, Una storia istriana, I testimoni muti, Essere Bob Lang.
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa

23/11/2013  – ORE  16:30
Diego Zandel
Incontro con l'autore ed Elisa Amadori a Gualdo Tadino (Pg), Mediateca del Museo Regionale dell'Emigrazione "Pietro Conti", Palazzo del PodestÓ" id="cover">
Il 23 novembre, alle ore 16.30, presso la Mediateca di Gualdo Tadino, l'autore Diego Zandel presenterà il suo ultimo libro Il console romeno, raccolta di racconti edita da Oltre Edizioni, partner dell'evento stesso.
L'iniziativa, promossa dall'associazione turistica Pro Tadino, in collaborazione con il Museo dell'Emigrazione Pietro Conti, è curata dalla professoressa Elisa Amadori, dottoranda in Italianistica presso l'Università degli Studi di Macerata.
L'evento prevede letture tratte dalle opere dell'autore:
- Chiara Acaccia, voce recitante;
- Mauro Businelli, accompagnamento musicale (violoncello).

Diego Zandel è nato nel campo profughi di Servigliano, nelle Marche, da genitori fiumani, coinvolti nel fenomeno dell'esodo giuliano-dalmata. Vive tra Roma e l'isola di Kos. É autore di romanzi, tra i quali Massacro per un presidente, Una storia istriana, I testimoni muti, Essere Bob Lang.
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa