Silvio Ciappi, Coca Travel
di venerdì 24 giugno 2016
«Coca travel - Viaggio sentimentale di un criminologo lungo le rotte dei narcos» di Silvio Ciappi

http://sienanews.it/
24 GIUGNO 2016

Silvio Ciappi, Coca Travel
 
C’è stato un tempo nel quale la letteratura di viaggio serviva a far conoscere ai lettori paesi e luoghi lontani. I libri di Alberto Moravia e di Mario Soldati, di Alberto Arbasino e di Italo Calvino stanno lì a ricordarcelo. La difficoltà di raggiungere terre distanti da noi, difficoltà legata ai costi, all’incerta situazione politica dei posti dove avremmo desiderato recarci, al perdurare di una mentalità ancora piuttosto provinciale e diffidente nei confronti dell’altro da sé (“Hic sunt leones”), poteva essere superata grazie a coloro che, magari per conto di un giornale o di un periodico, raccontavano quanto avevano visto di persona, così come secoli prima aveva fatto il greco Erodoto.

L’immaginazione, poi, compiva il resto, colmando lacune e omissioni, più o meno consapevoli, presenti nella narrazione. Ma nell’epoca di Internet, quando il mondo intero  [...]

leggi l'articolo integrale su SIENANEWS.IT
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa