L'isola greca di Kos, dichiarazione d'amore
di mercoledì 27 luglio 2016
«Manuale sentimentale dell'isola di Kos» di Diego Zandel

Lo scrittore Diego Zandel (1948), di famiglia fiumana, approdò per la prima volta a Kos nel 1969. È stata Anna, la moglie, nata a Roma ma di madre originaria di Kos, a trasmettergli l'amore per questa isola greca, la terza più grande del Dodecaneso dopo Rodi e Karpathos, a pochi chilometri dalla costa turca di Bodrum. Sono stati anche i frequentissimi viaggi a fargli scoprire il paradiso che quest'isola racchiude e che è raccontato nel libro. Un libro di luoghi, memorie di famiglia, incontri, storie pubbliche e private, paesaggi, feste e tradizioni. Un manuale sentimentale, insomma, come si dichiara nel titolo.

[leggi l'articolo originale su Bell'Europa]  [...]

leggi l'articolo integrale su BELL'EUROPA
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa