mercoledý 27 luglio 2016
DONNA MODERNA: «Finis terrae»


RECENSIONI D'AUTORE
di ALESSANDRA APPIANO scrittrice

FINIS TERRAE
Gian Luca Campagna
(Oltre edizioni)

Un'immaginaria cittadina di provincia sospesa tra mare e laghi paludosi (che ricorda Latina) è scossa da un brutale assassinio: un prete viene trovato incaprettato. Mentre una sensuale ballerina di night club sparisce. Indagano sui casi un cronista segugio e un drappello di signore imbufalite per i tradimenti dei mariti. Una trama incalzante che tinge il noir con i colori della macchia mediterranea.

[leggi l'articolo originale su Donna Moderna]
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa

27/07/2016
DONNA MODERNA: «Finis terrae»
RECENSIONI D'AUTORE
di ALESSANDRA APPIANO scrittrice

FINIS TERRAE
Gian Luca Campagna
(Oltre edizioni)

Un'immaginaria cittadina di provincia sospesa tra mare e laghi paludosi (che ricorda Latina) è scossa da un brutale assassinio: un prete viene trovato incaprettato. Mentre una sensuale ballerina di night club sparisce. Indagano sui casi un cronista segugio e un drappello di signore imbufalite per i tradimenti dei mariti. Una trama incalzante che tinge il noir con i colori della macchia mediterranea.

[leggi l'articolo originale su Donna Moderna]
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa