sabato 1 ottobre 2016
CORRIERE DI SIENA: Viaggio nel mondo del narcotraffico con il criminologo poggibonsese Ciappi


Si presenta Coca Travel (Oltre Edizioni), l'ultimo romanzo del criminologo e concittadino poggibonsese Silvio Ciappi. Il diario di un viaggio nel mondo della cocaina e del narcotraffico.La presentazione si svolgerà oggi alle 18 alla libreria Il Mondo dei Libri e sarà introdotta dal sindaco di Poggibonsi David Bussagli e dall'onorevole Susanna Cenni. A fine presentazione verrà offerta una degustazione di mate.Coca Travel è il viaggio sentimentale di un criminologo lungo le rotte dei narcos. Dalle comunità indigene e favelas in Brasile, fino alle rotte dei paramilitari e dei guerriglieri in Colombia. E poi, ancora, le terre di nessuno in Nigeria, le alture solitarie in Bolivia e la nebbia del Perù, passando per Santo Domingo e Costa Rica. Un libro-racconto dove si snocciola l'avventura lungo le rotte dei narcos di un criminologo italiano. Si descrivono fatti e personaggi importanti: dal mini-sequestro lungo una strada carovaniera per il Niger, alla cattura di un narcotrafficante in un quartiere ricco di Bogotà, dal volto sereno di Padre Pacho.

[leggi l'articolo originale su CORRIERE DI SIENA [PDF]]
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa

01/10/2016
CORRIERE DI SIENA: Viaggio nel mondo del narcotraffico con il criminologo poggibonsese Ciappi
Si presenta Coca Travel (Oltre Edizioni), l'ultimo romanzo del criminologo e concittadino poggibonsese Silvio Ciappi. Il diario di un viaggio nel mondo della cocaina e del narcotraffico.La presentazione si svolgerà oggi alle 18 alla libreria Il Mondo dei Libri e sarà introdotta dal sindaco di Poggibonsi David Bussagli e dall'onorevole Susanna Cenni. A fine presentazione verrà offerta una degustazione di mate.Coca Travel è il viaggio sentimentale di un criminologo lungo le rotte dei narcos. Dalle comunità indigene e favelas in Brasile, fino alle rotte dei paramilitari e dei guerriglieri in Colombia. E poi, ancora, le terre di nessuno in Nigeria, le alture solitarie in Bolivia e la nebbia del Perù, passando per Santo Domingo e Costa Rica. Un libro-racconto dove si snocciola l'avventura lungo le rotte dei narcos di un criminologo italiano. Si descrivono fatti e personaggi importanti: dal mini-sequestro lungo una strada carovaniera per il Niger, alla cattura di un narcotrafficante in un quartiere ricco di Bogotà, dal volto sereno di Padre Pacho.

[leggi l'articolo originale su CORRIERE DI SIENA [PDF]]
SCHEDA LIBRO   |   Stampa   |   Segnala  |  Ufficio Stampa