Jean Sénac
Per una terra possibile

traduzione e cura di  Ilaria Guidantoni
testo francese a fronte  




disegni di Denis Martinez  
Jean Sénac, scrittore algerino di lingua francese, fu assassinato ad Algeri nel 1973.
Grande amico di Albert Camus e di René Char, poeta di altissima levatura riconosciuto a livello internazionale, ha lasciato un’opera letteraria considerevole, una parte della quale è rimasta inedita (in Italia è apparso solamente, e per i nostri tipi nel 2017, il romanzo Ritratto incompiuto del padre).
Questo volume colma la lacuna e permette di meglio comprendere la sua vita tormentata, al servizio della poesia, dell’emozione e della terra d’Algeria, appassionatamente amata.

Oltre ai testi poetici, il volume riporta le prime due lettere che Jean Sénac scrisse ad Albert Camus e a René Char. Tutti i testi di Sénac, e anche quelli delle Note per la lettura, l’Introduzione e le Note bio-bibliografiche redatti dalla curatrice e traduttrice Ilaria Guidantoni, sono con testo francese a fronte.

Le illustrazioni che impreziosiscono il volume sono disegni di Denis Martinez, pittore algerino grande amico di Jean Sénac.


Ufficio Stampa Rassegna Stampa
Ufficio Stampa Rassegna Stampa
Pubblicato il 10/11/2019
pagine: 516
formato: cm. 14 x 21
copertina: softback — brossura
collana: COLLEZIONE DI POESIA
genere: Poesia
ISBN: 9788899932565

Prezzo di Copertina € 24.00



Quantità:

 
Commenti