S. Maraone - A. Scavuzzo
Sarajevo

Sarajevo, Bosnia Erzegovina.
Un pezzetto della nostra Europa.

Da anni torniamo sulle strade che abbiamo attraversato prima, durante e dopo la guerra: lo abbiamo fatto insieme a persone diverse, che con noi hanno condiviso esperienze e incontri, insieme a tanti volontari oppure ad amici e amiche a cui abbiamo cercato di raccontare la nostra passione per un paese, la Bosnia Erzegovina, che ha in Sarajevo uno dei suoi gioielli, anche se non l’unico.

Sentiamo la necessità di non essere sole in questo percorso: abbiamo scelto di farci accompagnare dalle parole di scrittori, fotografi, poeti, attrici e cantautori, oltre che giornalisti e volontari.

Raccontiamo e lasciamo che altri ci raccontino ciò che hanno visto e capito di questi luoghi, pensando a chi si avvicina per la prima volta alla città di Sarajevo e attraverso essa alla storia recente dei Balcani.
Che è anche la nostra storia di cittadini europei.
Buon viaggio, sretan put.


booktrailer       PDF assagio       consulta l'Indice       Pinterest       english version       e-book
Pubblicato il 03/01/2013
pp. 166
formato: cm. 14 x 21
paperback — brossura
COLLANA: I QUADERNI DEL DRAGOMANNO
ARGOMENTO: Libri di viaggio
ISBN: 9788897264194

Prezzo di copertina € 18.00
Prezzo promozionale € 15.30


Se vuoi comprare o noleggiare pagando con Carta di Credito, click su questo pulsante

Se invece vuoi pagare con Bonifico Bancario o Conto Corrente Postale, procedi qui di seguito


Quantità:

 
Commenti
Guida strabiliante, ci ha accompagnato nel viaggio in un modo diverso dal solito, intimo intrigante e senza filtri, ci aggiungerei solo la viata panoramica di Sarajevo dal Yellow bastion e poi è perfetta.
Martina 05/08/2018

una guida un po' diversa dal solito ma molto realistica e verosimile...brave le autrici..
Enver Grbo (via Amazon) 21/02/2016

Una bella guida diversa dalle solite che si utilizzano. Racconta la storia e le tradizioni di questa Capitale europea così affascinante in modo chiaro e narrativo, accompagnando il visitatore alla ricerca di angoli meno conosciuti della città e delle sue leggende.
Silvia (via Amazon) 06/11/2015

Guida estremamente interessante, scorre come un romanzo; utile una mappa della città durante la lettura se si intende pianificare un viaggio.
Barbara (via Amazon) 01/09/2014

Gentili autrici, ho comprato in e-book la vostra guida di Sarajevo (Guide del Dragomanno) e mi è piaciuta molto. Sono di ritorno da un viaggio appunto a Sarajevo e nella vostra guida ho ritrovato un sacco di cose, impressioni e sensazioni che ho provato anch'io. E tante cose utili per la prossima volta che ci ritornerò (perché ci tornerò, di sicuro... mi è piaciuta troppo !).
c.nassi 05/08/2014

Mi è servito molto per il mio viaggio a Sarajevo, di lettura facile e comprensibile, racconta la vera anima di Sarajevo! Consigliato!
Fabio Marigliano (via Amazon) 30/10/2013

Ciao Silvia, ciao Anna, vi scrivo al ritorno dalle mie vacanze che hanno toccato la Bosnia, la Croazia e il Montenegro. Ma soprattutto vi scrivo per dirvi che i quattro giorni dedicati a Sarajevo sono stati scanditi dalla vostra preziosa guida! Insieme alla mia compagna di viaggio abbiamo ripercorso la città in ogni suo angolo seguendo i vostri consigli e le vostre indicazioni, tanto che ci sembrava di visitare Sarajevo accompagnate da qualcuno del posto, qualcuno che conoscendo bene la città sapeva portarci nei luoghi meno turistici, nei luoghi più significativi per la storia di questo paese. Sono venuta a conoscenza della guida attraverso la newsletter di Ipsia dal momento che nel 2006 ho partecipato ad un campo a Previja proprio con Terre e Libertà, e da allora avevo voglia di tornare in quella terra, di tornare a bere la kafa, a mangiare cevapi, e soprattutto volevo tornare per conoscere ancora meglio la storia e gli eventi che hanno segnato questo paese. Dunque grazie per la vostra preziosa guida! E' stato davvero bello girare Sarajevo guidate da qualcuno che la conosce bene e che la apprezza, come si avverte dalle vostre parole! In bocca al lupo per ogni cosa, Chiara
Chiara 28/08/2013

Questa è certamente una guida atipica, direi un'ottima introduzione alla città, alla sua gente, al loro spirito. Unico, indomito, orgoglioso, accogliente, fiero. Una lettura breve, che ci si può "bere" in una serata anche qui in Italia, magari all'aperto, in un giardino o in un parco, per immaginarsi di essere già a Sarajevo. Certamente una volta là sarà sorprendente rileggere alcuni brani e vedere come Silvia ed Anna - milanesi di Baščaršija - hanno saputo trasferire sulla pagina il loro amore per questa città, per questa terra. Non dò 5 stelle perchè la perfezione non esiste, e perchè per completare la preparazione al viaggio ritengo importante affiancare a questo bel libro anche una guida più tipica. Su Sarajevo non c'è - colpevolmente - molto (intendo di guide turistiche e non di racconti sulla guerra), ma paradossalmente una delle opere migliori è stata scritta in italiano da un nostro ex rappresentante culturale dell'ambasciata di Sarajevo. La si trova anche qui su amazon (http://www.amazon.it/Sarajevo-Guida-storico-turistica-G-Paciucci/dp/8875390010/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1373907498&sr=8-1&keywords=sarajevo) già ottimamente recensita dal mio amico Lorenzo. Buona lettura e SRETAN PUT a tutti!
Marco Ulivi (via Amazon) 15/03/2013