Luca Rondolini
Vernice fresca

Anche il mio ingresso nel mondo delle cam porno sembrava casuale e invece sono già nel meccanismo. Come sempre. La scena è limitata allo spazio dell'orgasmo e ogni azione tende a quel fine. Ci sono un prima e un dopo separati in modo nettissimo. Prima c'è l'apice di un ponte che coincide con l'erezione: il raggio del tuo desiderio abbraccia tutti i corpi che vedi e da cui sei guardato. La galleria di specchi si allunga fino all'invisibile e l'unisono sfiora l'onnipotenza. Posso essere chiunque e quindi non sono nessuno. Una democrazia estrema, che ti libera dal peso di un'identità da difendere.


11 racconti, 11 storie imperfette, dense, crude, tra eros, nostalgia e un'ironia strisciante che a tratti regala alle pagine un'insolita freschezza, piena di umanità. I personaggi, fluidi e irregolari, si barcamenano alla meno peggio nei meandri del quotidiano con il loro carico di insicurezze e ossessioni che, lungi dal risolversi nel corso delle vicende, rimangono incastrate nelle pieghe della vita a tracciare nell'insieme una sorta di romanzo di deformazione. La peruginità di espressioni e situazioni non può non richiamare alla memoria il conterraneo Filippo Timi. Gli accenni lirici e le tinte espressionistiche, che tanto devono alla prosa di Federigo Tozzi, sono il fiore all'occhiello della raccolta. Da leggere, con cautela.

Elisa Amadori
Ufficio Stampa Rassegna Stampa Foreign Rights VAI ALLA SCHEDA PDF
Ufficio Stampa Rassegna Stampa Foreign Rights e-book
Pubblicato il 10/10/2015
pagine: 144
formato: cm. 13 x 20
copertina: paperback — brossura
collana: narrazioni
genere: Narrativa italiana
ISBN: 9788897264576

Prezzo di copertina € 12.00
Prezzo promozionale € 11.40

acquista nelle nostre librerie on line

Fenice Bookstore
e-book

acquista nelle nostre librerie on line

Fenice Bookstore
e-book