CATALOGO AUTORI APPROFONDIMENTI EVENTI ARTE & ARTISTI UNIVERSITÀ

Oltre edizioni menu
Vincenzo Gueglio  Vincenzo Gueglio
Biografie non autorizzate
Per una geografia dell'anima
Lineamenti di antropologia delle rovine


Per un capriccio della natura il borgo ha il proprio centro sospeso e spencolato un poco oltre il confine: come un unico frutto pendente oltre il muro dell’orto, affacciato sul più misterioso e inafferrabile altrove, il mare.
Per forza un posto del genere secerne esseri bizzarri. E infatti il borgo produsse e nutrì (abbastanza male in genere) gente che, come il mare e il serpentino, come le acciughe o le foglie degli ulivi, emanava dalla propria barbarie bagliori che oggi possiamo interpretare come lampi di un genio salmastro e d’una scontrosissima poesia.
Di loro e delle loro bizzarrie qui si narra; ma anche delle pietre che calcarono ed eressero. Dapprima meravigliosamente; da un certo momento in poi disastrosamente.


Ufficio Stampa Rassegna Stampa VAI AL FORMATO SU CARTA
Gammarò edizioni Ufficio Stampa Rassegna Stampa VAI AL FORMATO CARTACEO
Gammarò edizioni
Pubblicato il 30/05/2017
formato: eBook
dimensioni file: ePub 2592Kb - mobi 4360Kb
collana: L'OROLOGIO DI MNEMOSINE
genere: Narrativa italiana
tag: #libri #books #lettura #letteratura
ISBN: 9788896647677

Prezzo di Copertina € 6.99

acquista nelle nostre librerie on line

 
 
 
 

acquista nelle nostre librerie on line



VAI AL FORMATO CARTACEO
 

 

Oltre edizioni Gammarò edizioni Topffer edizioni Feniice Bookstore Magazine