Donato Di Poce

Donato Di Poce, ama definirsi un ex poeta che gioca a scacchi per spaventare i critici.  (nato a Sora (FR) nel 1958, residente dal 1982 a Milano). Poeta, Critico d’Arte, Scrittore di Poesismi, Fotografo. Artista poliedrico, innovativo ed ironico, dotato di grande umanità, e CreAttività. Ha al suo attivo 30 libri pubblicati (tradotti anche in Inglese, Arabo, Rumeno, Esperanto e Spagnolo), 20 ebook e 40 libri d’arte Pulcinoelefante. Dal 1998 è teorico, promotore e collezionista di Taccuini d’Artista. Ha realizzato “L’Archivio Internazionale di TACCUINI D’ARTISTA” e “Poetry Box di Donato Di Poce”, progetto espositivo itinerante.

 

Vedi siti Internet:

https://www.wikipoesia.it/wiki/Donato_Di_Poce

www.donatodipoce.net;

www.taccuinidartista.it;

www.creactivitybranding.it



Tra le  numerose pubblicazioni di libri di Poesie ricordiamo:

 

·        L’ALTRO DIRE Partiture di depensamento, Helicon Edizioni, Arezzo, 2020. ISBN: 978-88-6466-715-7

·        ATELIER D’ARTISTA, I Quaderni del Bardo Edizioni, Lecce, 2020. ISBN: 9781661134754

·        ONDE GRAVITAZIONALI, Arcipelago Itaca Edizioni, Osimo(AN) 2020. ISBN: 978 88 99429 81 2

·        ARTAUD: Il Poeta e il suo doppio, I Quaderni del Bardo Edizioni,  Sannicola(LC), 2019. ISBN: 9781088651346

·        LA POESIA DILATA I CONFINI Omaggio a Tomaso Kemeny, , I Quaderni del Bardo Edizioni, Sannicola(LC), 2018.

 

·        LAMPI DI VERITA’, I Quaderni del Bardo Edizioni, Sannicola(LC), 2017.

 

·        UT PICTURA POESIS, Dot.com Press, Milano, 2017.

 

·        VITA, Poemetto, Il Sottobosco, Bologna, 2017.

 

·        LABIRINTO D’AMORE, Lietocollelibri, Como, 2013.

 

·        LA ZATTERA DELLE PAROLE” Campanotto Editore, Udine, 2005 e nel 2006 è stato ristampato e tradotto con testo inglese a fronte, con traduzioni di Daniela Caldaroni e Donaldo Speranza, sempre per la Campanotto Editore, Udine.

 

·        L’ORIGINE DU MONDE, Lietocollelibri , Como, 2004. Poemetto Erotico.

 

·        VINCOLO TESTUALE, Lietocollelibri, Como, 1998. “Opera Prima” in versi che era in realtà un’accuratissima scelta antologica, con testi critici in prefazione e postfazione di Roberto Roversi, e Gianni D’Elia.

 

Notevole e originale per quantità e qualità la sua pubblicazione di libri di Aforismi (Poesismi) , tradotti anche in Spagna e Messico, che lo collocano tra i maggiori aforisti Italiani Contemporanei:

 

·        Opposti Pensieri, I Frutti dell’Albero Edizioni, Milano, 1999; Negativo/Positivo, Il mestiere delle Arti, Vimodrone(Mi) 1999;

·        Aforismi Satanici, Lietocollelibri, Como,      2000;

·        Taccuino Zen, I Frutti dell’Albero Edizioni, Milano, 2003;

·        Nuvole d’Inchiostro, Lietocollelibri, Como, 2009;

·        Poesismi, Onirica Edizioni, Milano, 2012;

·        Scintille di CreAttività, CFR Edizioni, Sondrio, 2012;

·        Lampi di leggerezza, Acquaviva Edizioni, Acquaviva delle Fonti, 2017.

·        Suture, Corbu Edizioni, Lissone, 2018;

·        Poesismi Cosmoteandrici, I Quaderni del Bardo(Lecce), 2018.

·        Aforismos, Donato Di Poce e Pierre Albert Jourdan, Traduzione e cura di Jose Fernando Menéndez García, LIBELOS, Gijon, 2020.

·        SILENZI SCRITTI, SILENCIOS ESCRITOS - Aforismi /Aforismos. Antologia Bilingue Italiano-Spagnolo , Hiram Barrios e Donato Di Poce, I Quaderni del Bardo Edizioni, Lecce, 2020.

 

Da molti anni si occupa di Critica d’Arte e cura mostre personali e collettive.

         Tra le ultime ricordiamo:

 

TACCUINI D’ARTISTA: I Percorsi nascosti della creatività, attraverso i taccuini segreti degli artisti. Mostra di 50 taccuini d’artista, Casa degli Stampatori, Soncino(CR), 2003.

La scultura lingua viva, Collettiva di 19 scultori contemporanei,  Milano, 2004.

 

Vedere l’invisibile, Collettiva a tema di 10 incisori, Milano, 2005.

 

Plex Art, Magic Box, di Nico de Sanctis, Crema, 2008.

Le matrici creative e le forme dell'incompiuto di Mauro Rea, Sora, Museo della Media          Valle del Liri(Sora- FR-) , 2010.

 

My Moticos/Ray for a peace network di Anna Boschi, Museo della Carale, Ivrea, 2011.

EroticaMENTE,  Margutta51 Art Gallery, Roma, 2011.

 

Catia Briganti - Particelle Dubitative;  Carpineto Romano. Agosto 2011.

 

TACCUINI D’ARTISTA: I Percorsi nascosti della CreAttività, Mostra collettiva di 116 artisti e 130 taccuini d’artista, AxA Palladino Company, Campobasso, 2013.