Mirella Zocovich Tainer
In America non voglio andar...
Storia di un'esule fiumana

Fiumani di oggi, voi che questa città l’avete ereditata, prendetela tutta, prendetela con il suo passato, anche con quello che forse non vi garba. Ora è la vostra città mantenetene i ricordi, la storia, le sue vicende, soprattutto il suo dialetto fiuman e non dimenticatevi di noi che ve l’abbiamo lasciata. Vi prego, mantenete tutto non solo per voi ed i vostri figli ma anche per i miei figli, i miei nipoti e pronipoti.
Altrimenti dove mi troveranno quando io non ci sarò più? Con chi parleranno in fiuman, questo amato dialetto che ho insegnato loro con fatica?
Pensate a noi, andati, che abbiamo perso tutto. Ora questa magnifica città, questa perla, la perla del Carnaro, è vostra, vogliatele bene tutta intera, non soltanto com’è ora ma anche com’era una volta!


Ufficio Stampa Rassegna Stampa Foreign Rights
Ufficio Stampa Rassegna Stampa Foreign Rights
(in uscita il 5 maggio)
copertina: paperback — brossura
collana: letture del mondo
ISBN: 9788899932879

volume esaurito