CATALOGO AUTORI APPROFONDIMENTI EVENTI ARTE & ARTISTI UNIVERSITÀ
Gianclaudio de Angelini
Nato il 19 dicembre del 1950 a Rovigno d'Istria. La sua famiglia and in esilio nellagosto del 1951, quando non aveva ancora compiuto un anno. Dal 1956 risiede nel Villaggio Giuliano, ora Quartiere Giuliano Dalmata di Roma. Tornato la prima volta a Rovigno nell'estate del 1960 ha incominciato sin dallora ad interessarsi della storia, del dialetto e delle tradizioni della sua terra d'origine. Nel 1997 ha vinto il primo premio della Sezione in Vernacolo delPremio di Poesia LAURENTUM, con El sigo da pera componimento nellistrioto di Rovigno, lantico linguaggio dell'Istria meridionale. Nel dicembre 1997 ha pubblicato il volumetto Poesia dellesodo a due Voci"insieme con il dott. Marino Micich, figlio di esuli dalmati, con la prefazione del Dott. Amleto Ballarini, a cui ha fatto seguito il volumetto di poesia Zbrinduli da biechi Brandelli di straccipubblicato nel 2010, con il quale nel 2018 ha vinto il primo premio della XVI edizione del Premio Tanzella nella Sezione Poesia. Cultore della poesia breve di stampo ermetico si naturalmente avvicinato al mondo degli Haiku. Alcune sue composizioni sono raccolte nellantologia Autunno edita nel 2013 e Inverno edita nel 2016 pubblicate nella collana Hanami (Edizioni della Sera). Consigliere della Societ di Studi Fiumani,ricopre attualmente la carica divice Presidente dellAssociazione per la cultura fiumana, istriana e dalmata nel Lazio. Ha pubblicato saggi, articoli e partecipato a conferenze nell'ambito della storia e della cultura della sua terra d'origine.Co-fondatore della Mailing List Histria (M.L.H.)ed ideatore dellomonimo Premio letterario indetto per i ragazzi delle Comunit Italiane dellIstria, di Fiume e Dalmazia, giunto questanno alla sua 18 edizione. Dal 2019 redattore de La Voce della Famia Ruvignisaorgano della diaspora rovignese.Ha pubblicato svariati saggi sulla storia rovignese e sulla questione giuliana nella Rivista di studi adriatici Fiume e negli Atti del Centro di Ricerche Storichedi Rovignotra gli altri :Il partito comunista italiano e la Questione giuliana- Rivista FIUME Anno XVI N.31 1996;Brevicenni sullIstrioto di Rovigno Rivista FIUME ;Il Canonicato Angelini, nella storia di Rovigno ATTI del CRS N 43 anno 2014: Le memorie istriane di Raimondo Devescovi, Quaderni, del CRS Vol. XXII, 2011 .



Guarda quelche esempio delle opere di Gianclaudio de Angelini

Non ci sono Titoli in catalogo
Gianclaudio de Angelini
Nato il 19 dicembre del 1950 a Rovigno d'Istria. La sua famiglia and in esilio nellagosto del 1951, quando non aveva ancora compiuto un anno. Dal 1956 risiede nel Villaggio Giuliano, ora Quartiere Giuliano Dalmata di Roma. Tornato la prima volta a Rovigno nell'estate del 1960 ha incominciato sin dallora ad interessarsi della storia, del dialetto e delle tradizioni della sua terra d'origine. Nel 1997 ha vinto il primo premio della Sezione in Vernacolo delPremio di Poesia LAURENTUM, con El sigo da pera componimento nellistrioto di Rovigno, lantico linguaggio dell'Istria meridionale. Nel dicembre 1997 ha pubblicato il volumetto Poesia dellesodo a due Voci"insieme con il dott. Marino Micich, figlio di esuli dalmati, con la prefazione del Dott. Amleto Ballarini, a cui ha fatto seguito il volumetto di poesia Zbrinduli da biechi Brandelli di straccipubblicato nel 2010, con il quale nel 2018 ha vinto il primo premio della XVI edizione del Premio Tanzella nella Sezione Poesia. Cultore della poesia breve di stampo ermetico si naturalmente avvicinato al mondo degli Haiku. Alcune sue composizioni sono raccolte nellantologia Autunno edita nel 2013 e Inverno edita nel 2016 pubblicate nella collana Hanami (Edizioni della Sera). Consigliere della Societ di Studi Fiumani,ricopre attualmente la carica divice Presidente dellAssociazione per la cultura fiumana, istriana e dalmata nel Lazio. Ha pubblicato saggi, articoli e partecipato a conferenze nell'ambito della storia e della cultura della sua terra d'origine.Co-fondatore della Mailing List Histria (M.L.H.)ed ideatore dellomonimo Premio letterario indetto per i ragazzi delle Comunit Italiane dellIstria, di Fiume e Dalmazia, giunto questanno alla sua 18 edizione. Dal 2019 redattore de La Voce della Famia Ruvignisaorgano della diaspora rovignese.Ha pubblicato svariati saggi sulla storia rovignese e sulla questione giuliana nella Rivista di studi adriatici Fiume e negli Atti del Centro di Ricerche Storichedi Rovignotra gli altri :Il partito comunista italiano e la Questione giuliana- Rivista FIUME Anno XVI N.31 1996;Brevicenni sullIstrioto di Rovigno Rivista FIUME ;Il Canonicato Angelini, nella storia di Rovigno ATTI del CRS N 43 anno 2014: Le memorie istriane di Raimondo Devescovi, Quaderni, del CRS Vol. XXII, 2011 .



Guarda quelche esempio delle opere di Gianclaudio de Angelini

Non ci sono Titoli in catalogo